Sisma:Salvini,Paese normale ricostruisce

"Un Paese normale a più di cinque anni da un terremoto ha ricostruito quello che doveva ricostruire. Non è possibile che ci siano degli italiani dimenticati con dei lavori che vanno a rilento". Critica la gestione post sisma 2012 il leader della Lega, Matteo Salvini, che nel suo tour modenese ha fatto tappa anche a Mirandola e non ha mancato di scoccare una frecciata a Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna. "Il prossimo che va a casa - dice il segretario del Carroccio - è proprio il governatore di questa regione". Che, a sua volta, non esita a replicare su Facebook. "Salvini che definisce un flop la ricostruzione post sisma in Emilia - scrive - a cui stanno prodigandosi assieme da cinque anni amministratori e cittadini grazie ai quali questa terra è già oggi più forte, più bella e sicura nonostante un terremoto devastante da oltre tredici miliardi di euro di danni, non offende me ma un intero territorio".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. VenetoVox
  2. VeronaOggi.it
  3. VeronaOggi.it
  4. L'Arena
  5. Ultimissime Mantova

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Isola della Scala

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...